0

Hausmann & Co. ospita nella sua boutique l’esclusiva collezione di A. Lange & Söhne

Dal 3 al 16 ottobre, A. Lange & Söhne presenta in esclusiva gli orologi della collezione 2019, nella boutique Hausmann & Co., in via del Babuino 63.
Un’occasione irripetibile per ammirare dal vivo i cinque segnatempo con cui la Manifattura sassone (di Alta Orologeria) arricchisce la propria collezione.

 

ZEITWERK DATE. La nuova frontiera dell’orologio meccanico con indicazione digitale dell’ora di A. Lange & Söhne

A. Lange & Söhne celebra i dieci anni di ZEITWERK, il primo orologio meccanico con indicazione digitale dell’ora saltante esattamente, con una nuova sfida: l’esclusiva indicazione della data.

Il caratteristico design dello ZEITWERK si sposa perfettamente con il cerchio della data in vetro in cui si può comodamente leggere la data del giorno segnata in rosso. Il quadrante con il ponte dell’ora e i grandi dischi delle cifre non permettono una convenzionale integrazione della data o di una Grande Data, e in questo i maestri orologiai della Maison si sono superati nel trovare un approccio costruttivo del tutto nuovo, realizzando un segnatempo in cui la data circolare saltante esattamente s’inserisse in modo armonico nella sua straordinaria configurazione.

Tra le tante innovazioni tecniche, spicca l’integrazione del pulsante delle ore. Rispetto al precedente modello per cui la regolazione minuto per minuto si effettuava tramite la corona, nello ZEITWERK DATE un pulsante supplementare a ore 4 consente l’avanzamento separato dell’indicazione delle ore e la regolazione esatta su 24 ore.

I 516 componenti del movimento possono esser ammirati, almeno in parte, dal fondello in vetro zaffiro, come il rocchetto inciso e il sottile ponte della carica intermedia.

ZEITWERK DATE

 

DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON. Una nuova interpretazione di un capolavoro

Quando nel 2016 è stato presentato il primo DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON, nessuno poteva immaginare che a distanza di soli tre anni la Manifattura sassone avrebbe continuato a stupire con una versione senza precedenti in oro bianco e con quadrante in oro rosa massiccio.

Tra gli orologi più complessi di A. Lange & Söhne, il DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON combina perfettamente cronografo flyback, calendario perpetuo, tourbillon con arresto dei secondi e indicazione della riserva di carica.

Il nuovo DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON continua la storia di successo del primo Datograph del 1999, un modello che si distinse per il comando della ruota a colonna, il contatore dei minuti “saltanti esattamente” e la funzione flyback; ma la cifra stilistica che rese iconico questo orologio fu la particolare disposizione della Grande Data Lange e i dei due quadranti che formano un triangolo equilatero. Questa stessa costruzione si ritrova nel DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON che, grazie al diametro di dimensioni maggiori, può accogliere i quadranti ausiliari con indicazioni più grandi del calendario perpetuo.

DATOGRAPH PERPETUAL TOURBILLON

 

RICHARD LANGE JUMPING SECONDS. L’edizione in oro bianco e quadrante nero

A. Lange & Söhne presenta una speciale variante del Richard Lange Jumping Seconds con cassa in oro bianco e quadrante nero.

Una collezione che ha in sé diversi riferimenti storici ma che allo stesso tempo si distingue per innovazione, funzionalità ed estetica.

Questa famiglia di orologi prende il nome dal primogenito di Ferdinand Adolph Lange, Richard, che dedicò gran parte della sua ricerca all’applicazione nell’ambito orologiero delle più recenti scoperte scientifiche. Inoltre, la particolare indicazione di ore, minuti e secondi sovrapposti risalgono a Johann Heinrich Seyffert, astronomo e orologiaio di Dresda, che diede per primo questa particolare disposizione al suo celebre cronometro da tasca n. 93 del 1807.

Questa nuova versione del RICHARD LANGE JUMPING SECONDS si presenta con uno stile che si rifà nelle forme e nei dettagli cromatici ai principi di design del Bauhaus: lo sfondo nero accoglie elementi bianchi e finiture in rosso donando una maggiore espressività.

Le lancette in oro massiccio delle ore e dei minuti e i secondi centrali in acciaio rodiato spiccano sullo sfondo scuro del quadrante, dando luogo a un raffinato gioco di contrasti che prosegue nel cinturino in pelle di alligatore nero con fibbia in oro bianco.

Una collezione che assicura la massima precisione di marcia e una leggibilità di prim’ordine.

RICHARD LANGE JUMPING SECONDS

 

LANGEMATIK PERPETUAL HONEYGOLD. Edizione limitata in oro color miele

Sono 100 gli esemplari del LANGEMATIK PERPETUAL HONEYGOLD con cassa in oro color miele, presentati in occasione dell’ultimo Salone Internazionale dell’Alta Orologeria.

Il materiale impiegato per la cassa è la più resistente tra le leghe d’oro, brevettata ed utilizzata esclusivamente da Lange per pochi modelli a partire dal 2010. La lunetta e le grandi anse sono lucidate a specchio, mentre il segmento centrale della cassa è satinato.

Il calendario perpetuo del LANGEMATIK PERPETUAL HONEYGOLD considera le diverse lunghezze dei mesi dell’anno, compresi gli anni bisestili e regola correttamente l’indicazione della data a ore 12 prevedendo la rettifica manuale solo nell’anno 2100.

Un’edizione esclusiva dotata del calibro automatico e del meccanismo ZERO-RESET brevettato che, nonostante la sua complessità, ha un’altezza di soli 10,2 millimetri, con un diametro di 38,5 millimetri ed risulta gradevole da indossare.

LANGEMATIK PERPETUAL HONEYGOLD

 

LANGE 1 «25th Anniversary». L’edizione celebrativa

Il segnatempo più iconico di A. Lange & Söhne, il Lange 1, in occasione del 25° anniversario, si veste d’oro bianco in una collezione limitata a 250 esemplari.

Una storia che ha inizio il 24 ottobre 1994, giorno in cui il fondatore Walter Lange e il suo partner Günter Blümlein, presentarono i primi quattro orologi, tra cui il LANGE 1, che si distinguevano da tutti i segnatempo fino ad ora prodotti per la particolare disposizione decentrata del quadrante, la Grande Data e il doppio bariletto. Grazie al rivoluzionario design, in breve tempo la Manifattura acquisì una grande notorietà, posizionando il marchio nel panorama dell’orologeria di precisione internazionale.

Una collezione che rende omaggio alle principali pietre miliari della famiglia di orologi LANGE 1, accomunati dal quadrante argenté in argento massiccio con cifre e indici di colore blu, un cinturino in pelle di alligatore blu con cuciture in grigio.

Il LANGE 1 inaugura la serie «25th Anniversary» che per questa particolare occasione mantiene il tradizionale design, ma si evolve dal punto di vista tecnico. Difatti, il calibro L121.1 a carica manuale, già introdotto nel 2015, è dotato dell’indicazione della Grande Data saltante esattamente e di una spirale del bilanciere Lange a libera oscillazione, che abbinata a un grande bilanciere con eccentrici, assicura una stabilità di marcia ottimale.

Ultima nota che impreziosisce e rende unica questa collezione è il fondello in oro bianco massiccio con l’incisione di Casa Lange inaugurata nel 1873, i nomi di Walter Lange e Günter Blümlein nonché, in rilievo, la scritta «25 JAHRE LANGE 1».

LANGE 1 «25th Anniversary»


Tags: A. Lange & Söhne